Amsterdam dice No alle auto

3 luglio 2019 – A partire dal 2030 Amsterdam dirà addio alle auto a benzina e diesel per dare spazio solo all’elettrico. Già da luglio 2019 la città eliminerà migliaia di parcheggi sostituendoli con nuove ciclabili, parchi e marciapiedi. Il Piano d’azione Clean Air (Actieplan Schone Lucht) ha l’intento di rendere la città ancora più vivibile sia sul fronte della qualità dell’aria che su quello degli spostamenti. A beneficiarne saranno prima di tutto i residenti, che potranno sperare in un aumento dell’aspettativa di vita. Dal 1° luglio Amsterdam eliminerà 12.500 posti auto dal centro storico, sostituendoli con nuovi marciapiedi, alberi ma anche piste ciclabili e stalli per le biciclette. Ogni anno verranno eliminati 1500 parcheggi in modo da arrivare a circa 12.500 nel 2025. Per rendere più facile la transizione, saranno messi a disposizione agevolazioni come il permesso di parcheggio gratuito, sussidi e schemi di esenzione per incentivare l’acquisto di un veicolo “pulito”.  Anche altri paesi e città europee hanno tra cui Parigi, Roma, la Gran Bretagna e addirittura la Cina, hanno già annunciato i loro piani per dire addio alle auto a benzina o a diesel in tempi diversi.

Archivio News

Non sei registrato?? Crea un account


Log in

Password dimenticata?

Already registered? Log in


Register

Password dimenticata?

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com