Qualità del suolo

La qualità del suolo può essere espressa quindi come “la capacità del suolo ad esplicare le sue funzioni” in modo strettamente collegato con l’utilizzazione e la gestione antropica; essa cioè è costituita dall’insieme delle caratteristiche che permettono di soddisfare gli utilizzatori, sia nel caso in cui essi siano coltivatori, allevatori,…

Qualità dell’aria

La qualità dell’aria è una misura di quanto l’aria sia libera da inquinamento atmosferico e innocua se respirata dall’uomo. In Italia la prima legge ambientale fu approvata nel 1966, per combattere l’inquinamento atmosferico e fu battezzata “legge antismog”. Oggi sono aumentati i divieti e i controlli, i combustibili sono migliorati…

Qualità dell’acqua

La normativa nazionale attualmente in vigore, il d.lgs. n. 31/2001, integrato e modificato con il d.lgs. 27/2002, recepisce la direttiva europea 83/98 CE e disciplina la qualità delle acque ad uso umano al fine di proteggere la salute dagli effetti negativi della contaminazione delle acque. L’acqua destinata al consumo umano…

Qualità ambientale

Concetto che esprime il pregio e il valore di un bene, di un’area o di qualunque elemento da un punto di vista ambientale. Questa valutazione viene utilizzata, ad esempio, prima dell’introduzione di una determinata opera sul territorio e indipendentemente dai potenziali impatti che ne deriveranno.

Prodotto biologico

Prodotto ottenuto dall’applicazione del metodo di agricoltura biologica. Questa produzione definisce un sistema globale di gestione dell’azienda agricola e di produzione agroalimentare basato sull’interazione tra le migliori pratiche ambientali, un alto livello di biodiversità, la salvaguardia delle risorse naturali, l’applicazione di criteri rigorosi in materia di benessere degli animali e…

Politica ambientale

La politica ambientale comprende l’insieme degli interventi realizzati da autorità pubbliche e da soggetti privati al fine di disciplinare quelle attività umane che riducono le disponibilità di risorse naturali o ne peggiorano la qualità e la fruibilità. La politica ambientale si interessa a tutti quei comportamenti che producono il degrado…

PFU

Acronimo che indica i “pneumatici fuori uso”. La gestione dei PFU, provenienti dai veicoli fuori uso, è coordinata dal Comitato per la gestione degli Pneumatici Fuori Uso costituito presso l’Automobile Club d’Italia (ACI).

Piogge acide

La deposizione acida umida, meglio nota come pioggia acida, in meteorologia consiste nella ricaduta dall’atmosfera sul suolo di particelle acide, molecole acide diffuse nell’atmosfera che vengono catturate e deposte al suolo da precipitazioni quali: piogge, neve, grandine, nebbie, rugiade, ecc. I principali componenti acidi presenti nelle piogge sono gli ossidi…

Pil verde

Acronimo che indica il prodotto interno lordo verde. Il Pil verde è un parametro che pondera la crescita economica per le conseguenze ambientali. Vengono inclusi nella formula il rischio di perdita delle biodiversità e le emissioni di anidride carbonica.

Pesticida

Il termine, derivato dall’inglese “pesticide”, è riferibile ai prodotti destinati a distruggere o tenere sotto controllo qualsiasi organismo nocivo (compresi i microrganismi e le piante infestanti), oppure impedirne o prevenirne i danni, nelle fasi di produzione, lavorazione, conservazione, trasporto e commercializzazione dei raccolti, degli alimenti (per uomini e animali), del…

Non sei registrato?? Crea un account


Log in

Password dimenticata?

Already registered? Log in


Register

Password dimenticata?