Italia fra i primi paesi europei per riciclo dei rifiuti speciali

Secondo il Rapporto Rifiuti Speciali dell’Ispra – l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale – benché nel nostro Paese sia aumentata la produzione dei rifiuti speciali, l’Italia si colloca fra i primi Paesi europei in tema di riciclo.

Negli ultimi anni, il nostro Paese ha registrato un aumento della produzione dei rifiuti “non pericolosi” più contenuto rispetto a quelli “non pericolosi”: nel 2016 sono stati prodotti 125 milioni di tonnellate, registrando una crescita dell’1,7% rispetto al 2015.

Per quanto riguarda la produzione dei rifiuti speciali nel 2016 l’Italia ha registrato un aumento del 5,6% rispetto all’anno precedente. Di questi, sempre nello stesso anno, l’Italia è riuscita a riciclarne il 65%. Sempre secondo il Rapporto emerge come, nel bel Paese, sia la Lombardia a produrre più rifiuti speciali arrivando nel 2016 a produrne 29,4 milioni di tonnellate.

Archivio News

Non sei registrato?? Crea un account


Log in

Password dimenticata?

Already registered? Log in


Register

Password dimenticata?

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com