Specie invasive in Italia, al via una campagna informativa

Sono molte anche se magari non ce ne rendiamo conto. Parliamo delle cosiddette specie aliene, ovvero di quegli esemplari di flora e fauna che popolano il nostro Paese pur provenendo da lontano. Ispra e Ministero dell’Ambiente hanno deciso di lanciare una campagna di informazione e sensibilizzazione per sottolineare i rischi che possono scaturire per l’integrità dell’ecosistema nazionale. Sono 3.334 le specie aliene presenti in Italia e di queste (oltre 400 sono valutate come invasive). Dai dati Ispra emerge che, dal 2010 ad oggi, il tasso di introduzione di specie aliene invasive è stato pari a 13,1 specie all’anno: un andamento che fa prevedere come, entro il 2020, le nuove specie aliene invasive introdotte dall’uomo saranno ben 131. Ma cosa comporta per l’ambiente italiano l’ingresso di nuove specie? Le minacce possono essere anche gravi e mettere a rischio l’equilibrio naturale delle forme di vita e il funzionamento degli ecosistemi, producendo elevati danni economici e criticità per la salute. Per queste ragioni il Ministero dell’Ambiente, congiuntamente ad Ispra, ha deciso di condurre una specifica campagna educativa, finalizzata a porre in evidenza i potenziali pericoli presso il target dei cittadini. Uno sforzo condiviso anche in sede internazionale, dal momento che l’Unione Europea ha adottato un regolamento che introduce il divieto di commercio e di possesso per una lista di specie particolarmente dannose per porre un limite alle invasioni biologiche.

Archivio News

Non sei registrato?? Crea un account


Log in

Password dimenticata?

Already registered? Log in


Register

Password dimenticata?

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com